Il benessere mentale del cane

Benessere fisico, ma soprattutto mentale

L’approccio all’attività sportiva nel cane è utilissimo per varie ragioni, naturalmente per mantenere la forma fisica, aumentare il benessere generale dell’individuo (apparato cardiovascolare, sistema respiratorio, struttura scheletrica), prevenire gli infortuni e velocizzare gli eventuali tempi di recupero post-infortunio, aumentare la coordinazione.
Non da ultimo, migliora il rapporto uomo-animale, impegna mentalmente il cane e favorisce il suo equilibrio.
Qualsiasi tipo di lavoro, per i nostri amici, è innanzitutto un gioco, ancor più gradito perché eseguito insieme al proprietario. Tutti gli addestramenti, l’educazione e le istruzioni che vengono impartiti, devono necessariamente passare attraverso un percorso ludico, in cui l’interazione cane-proprietario è il plus che permette di superare qualsiasi ostacolo.
L’intesa di coppia è, infatti, il pilastro sul quale si basa tutto il rapporto con il nostro migliore amico, ma, nello sport, se possibile, diventa ancora più importante: una corrispondenza di intenti favorisce sicuramente durante lo svolgimento di una competizione.
L’attività fisica non è dunque mero allenamento, ma parte da un lavoro a monte, nel quale uomo e animale si conoscono e imparano l’uno i tempi dell’altro e apprendono insieme come rapportarsi, in primo luogo, e poi iniziano ad allenarsi, quando ormai la coppia è solida e la comunanza degli obiettivi è chiara.
Insegnare un passaggio complesso, incitare un cane in un momento faticoso, sono punti chiave per chi vuole intraprendere l’attività agonistica, e solo chi ha una buona intesa con il proprio compagno a quattro zampe può ottenere risultati ottimali.
Il cane da sempre viene impiegato nei più disparati lavori (dai quali poi nascono tutte le discipline sportive), ma per lui è sempre un amabile gioco in compagnia del proprietario. Non perdere questa attitudine ludica del cane vuol dire da un lato, garantire all’animale un equilibrio ed un benessere mentale ideali, dall’altro serve a ridurre gli stress dell’allenamento e delle competizioni, per ottenere risultati migliori durante le gare.
Affidandosi a staff di professionisti, si viene seguiti anche sotto il profilo educativo e relazionale, rendendo la “vita di coppia” più piacevole su tutti i fronti, ma anche incrementando le performances dell’animale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *